Per tutto il mese di novembre

Presso il Centro Culturale al Calderara – via Garibaldi, 6

 

Di cosa si tratta

Il progetto SOUND PLEASE ! Un Pianoforte in Biblioteca risponde all’esigenza di un rinnovato modello di servizio, capace di offrire opportunità inedite e stimolanti di sviluppo creativo della persona a ogni fascia della popolazione .

L’iniziativa prevede che negli spazi e nel contesto della biblioteca pubblica trovi posto un pianoforte digitale, dotato di una tastiera perfettamente identica  a quella tradizionale, ed in grado di fornire un suono di pianoforte campionato ad un ottimo livello di riproduzione sonora. Equipaggiato con una panchetta a due posti, speaker integrato e presa per due cuffie, lo strumento consente di suonare e “giocare con la musica” a quattro mani e in maniera condivisa oppure in condizioni di assoluta riservatezza.

L’idea di fondo è quella di incentivare un utilizzo quotidiano dello strumento, offrendone libero accesso al pubblico della biblioteca, il quale può impiegarlo per attività quali studio, esercizio, svago ed esplorazione.

 

Come si utilizza

L’accesso al pianoforte è assolutamente libero.
Per utilizzarlo è sufficiente verificarne la disponiblità con il personale di servizio, a cui, se lo si desidera, è possibile richiedere le cuffie per l’esecuzione privata e silenziosa.
Ogni pianoforte è dotato di un agile manuale pensato allo scopo di rendere facile e divertente l’approccio alla tastiera da parte di chiunque.