Descrizione
E’un contributo in denaro erogato dall’INPS e gestito dal Comune, a sostegno delle famiglie italiane residenti, con tre o più figli tutti al di sotto dei 18 anni

Chi può fare la richiesta
Le famiglie italiane con tre o più figli minorenni, con un livello di reddito inferiore ad una data soglia prestabilita

Dove andare

Cosa presentare

Tempi di risposta
La liquidazione avviene con semestralità posticipate a cura dell’INPS.

Cosa fare
Occorre presentare domanda scritta, servendosi dell’apposita modulistica.

Quando fare la richiesta
E’possibile presentare richiesta dal primo giorno del mese in cui si sono raggiunti i requisiti.

Note
La risposta viene inviata per posta direttamente alla persona che ha presentato domanda.

Norme di riferimento
Art.65 L.448/98 e successive modifiche DPCM 21.12.2000 n.452

ARGOMENTI